PS-EXTRACTOR

IL SISTEMA PER LA GESTIONE COMPLETA DELLE SEGNALAZIONI DI VIGILANZA BANCARIA

Il sistema PS-EXTRACTOR, fornisce una risposta esaustiva alla direttiva dell’Organo di Vigilanza e in totale ottemperanza alla circolare n. 272 del 30 luglio 2008 (già presente nella precedente circolare n. 49 dell’8 febbraio 1989):

“Particolare cura va posta anche nella predisposizione e nell’utilizzo di appositi strumenti di controllo interno, che prevedano anche forme di rendicontazione sintetica delle informazioni per i responsabili aziendali, volti ad assicurare la necessaria coerenza dei dati segnalati con le risultanze della contabilità e del sistema informativo aziendale”.

La completa gestione integrata dei dati dell’ Impresa Bancaria e dei flussi BASTRA della Banca d’Italia consentono un’immediata analisi delle quote di mercato.

ps-extractor_600x300

Il sistema PS-EXTRACTOR consente:certified_web

l’estrazione dalla matrice dei conti analitica (basi Puma) dei valori assunti dalle forme tecniche elementari: voci, sottovoci e attributi della zona di controparte
l’aggregazione delle forme tecniche elementari nelle entità finanziarie definite dal Dizionario Dati della Banca d’Italia
il calcolo delle quote di mercato mediante il confronto con il flusso di ritorno a dati grezzi (Bastra1)
la predisposizione di svariati report specialistici in conformità alla disposizioni dell’Organo di Vigilanza come ad esempio, coefficienti e congruità patrimoniali, profili di rischio, ecc.
la completa gestione delle segnalazioni verso la Banca d’Italia e in particolare anche dei flussi decadali e tassi attivi.

I commenti sono chiusi